Civiltà del bere

Civiltà del bere

www.civiltadelbere.com
Milano / La rivista italiana di vino e cultura gastronomica. Dal 1974.
Civiltà del bere
More ideas from Civiltà del bere
Architettura del vino - Civiltà del bere

Architettura del vino - Civiltà del bere

Keeping this handy

30 classic Cocktails and how to make 'em, Tales of the Cocktail, the annual summer gathering of bartenders and drinks professionals (and professional drinkers) in New Orleans.

Quanti colori ha il Lambrusco? I Metodo Classico di Cantina della Volta oggi incontrano la grande cucina dello chef stellato Antonio Guida al ristorante Seta del Mandarin Hotel di Milano. Tono su tono.

Quanti colori ha il Lambrusco? I Metodo Classico di Cantina della Volta oggi incontrano la grande cucina dello chef stellato Antonio Guida al ristorante Seta del Mandarin Hotel di Milano. Tono su tono.

Evento Into The Wine, nelle terre di Bacco

Evento Into The Wine, nelle terre di Bacco

L'Italia è ricca di famiglie che hanno investito in un sogno enologico. Francesco Condello crede nelle potenzialità del Sangiovese diPredappio. Al suo fianco la figlia Chiara Condello, giovane donna appassionata. L'azienda si chiama Vini Condè ed è un borgo, con relais e spa, uno chateau cinto da oltre 70 ettari di vigneti. C'è anche un pizzico di #Merlot che dà vita al prezioso cru Massera.

L'Italia è ricca di famiglie che hanno investito in un sogno enologico. Francesco Condello crede nelle potenzialità del Sangiovese diPredappio. Al suo fianco la figlia Chiara Condello, giovane donna appassionata. L'azienda si chiama Vini Condè ed è un borgo, con relais e spa, uno chateau cinto da oltre 70 ettari di vigneti. C'è anche un pizzico di #Merlot che dà vita al prezioso cru Massera.

C’è qualcosa di nuovo oggi in Valpolicella, anzi d’antico. Così si potrebbe sintetizzare una visita nella storica Azienda Agricola Giuseppe Quintarelli, che sta rinnovando la cantina, ma non lo spirito controcorrente. Termine dei lavori? Forse il 2017. Ma ve lo garantiamo, vale la visita.

Visita in anteprima

Tra le maestose vette altoatesine si trovano i vigneti più a nord d’Italia. E nella parte meridionale del Südtirol, tra la Bassa Atesina e l’Oltradige, si snoda una Strada del vino fondata nel 1964: uno dei percorsi più antichi dedicati all'enoturismo. Il nostro viaggio parte da qui.

Tra le maestose vette altoatesine si trovano i vigneti più a nord d’Italia. E nella parte meridionale del Südtirol, tra la Bassa Atesina e l’Oltradige, si snoda una Strada del vino fondata nel 1964: uno dei percorsi più antichi dedicati all'enoturismo. Il nostro viaggio parte da qui.

La vera Soprèssa Veneta!

La vera Soprèssa Veneta!